piperina

Come assumere la piperina per perdere peso

La piperina è un composto nutrizionale che si trova sulla superficie di diverse specie di pepe, ma soprattutto nel pepe nero, noto anche come Piper nigrum, estratto da piante tropicali coltivate in India. La piperina è il principale ingrediente attivo di questa spezia ed è anche responsabile del suo sapore piccante. Tuttavia, questo composto non solo conferisce al pepe nero il suo sapore, ma anche potenti proprietà medicinali. Tra queste proprietà, troviamo che questo nutriente ci aiuta a perdere peso più velocemente, in quanto ha proprietà stimolanti che accelerano il nostro metabolismo, tra le altre. Per questo motivo, in questo articolo vi spieghiamo come assumere la piperina per perdere peso.

 

Proprietà della piperina per la perdita di peso

La piperina è un composto molto utile in qualsiasi dieta dimagrante, poiché ha una serie di effetti molto benefici per la perdita di peso. Queste sono le principali proprietà della piperina per la perdita di peso:

  • È un elemento dalle eccellenti proprietà digestive che accelera la formazione dei succhi digestivi, attiva le papille gustative e produce più saliva. Tutto ciò si traduce in una migliore digestione e in una più efficiente assimilazione di proteine e nutrienti.
  • Ha proprietà dimagranti che aiutano ad accelerare il metabolismo e il processo di combustione dei grassi. È anche una sostanza che, da un lato, impedisce la creazione di nuovo grasso e, dall’altro, riduce quello già presente nel sangue.
  • Ha un potente effetto termogenico, che ci aiuta ad accelerare ulteriormente il metabolismo. Questo aiuta a bruciare più rapidamente il grasso corporeo e a migliorare la produzione di massa muscolare.
  • Ci aiuta anche a perdere peso grazie alle sue proprietà diuretiche, che riducono la ritenzione di liquidi ed eliminano le tossine accumulate nell’organismo.
  • Infine, la piperina contiene proprietà rilassanti e aromatiche che ci aiutano a controllare i livelli di ansia che producono un maggiore desiderio di mangiare quando si segue una dieta.

 

Come assumere la piperina per la perdita di peso

Attualmente la piperina viene assunta principalmente come integratore alimentare sotto forma di capsule. Come già detto, questa sostanza è il principale ingrediente attivo del pepe nero. Quindi, anche se sulla confezione del prodotto è indicato che si tratta di piperina, in realtà si sta assumendo l’estratto di pepe nero. La dose giornaliera da assumere per raggiungere l’obiettivo è generalmente di 2 capsule al giorno, anche se è necessario verificare la dose raccomandata sulla confezione del prodotto acquistato. Inoltre, queste compresse devono essere assunte sempre mezz’ora prima dei pasti (una prima della colazione e una prima del pasto principale).

È importante non assumere mai un numero di capsule superiore a quello raccomandato al giorno e rispettare la durata del trattamento, indicata sul foglietto illustrativo di questo integratore.

Prima di iniziare ad assumere le capsule di piperina, è bene ricordare che si tratta pur sempre di un integratore alimentare, quindi se si vuole perdere peso è indispensabile assumerle insieme a un piano dietetico specifico per la perdita di peso e all’attività fisica quotidiana. Scopri tutti gli integratori a base di piperina sul sito https://www.salutebenessere360.it.

 

Altri modi di assumere la piperina per perdere peso

La piperina fa parte del pepe nero, quindi si può godere dei suoi effetti dimagranti anche consumando varie forme di questa spezia:

Olio essenziale di pepe nero: questo formato non deve essere ingerito o usato sulla pelle. Questo liquido viene utilizzato solo in aromaterapia per controllare il desiderio di cibo.

Tè al pepe nero: è una bevanda accompagnata da limone e miele, entrambi con proprietà bruciagrassi. Tutto ciò che serve è 1 bicchiere di acqua calda, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di pepe nero e 4 cucchiai di limone. Per ottenere risultati, si dovrebbe bere ogni mattina a stomaco vuoto.

Grani di pepe nero: questo formato è ideale per essere utilizzato come condimento principale dei vostri pasti. Oltre a ottenere i benefici della piperina, si perde più peso se si sostituisce il sale aggiunto ai pasti con questa spezia.

 

Controindicazioni della piperina

La piperina, sotto forma di capsule o di grani di pepe nero, è sconsigliata nei seguenti casi:

Persone con disturbi digestivi: questa spezia accelera le secrezioni acide nello stomaco, quindi può causare irritazione alle mucose in chi già soffre di gastrite, esofagite, ulcera gastrica o ha bruciori di stomaco.

Malattie intestinali: il pepe è controindicato nelle persone che soffrono di sindrome dell’intestino irritabile, morbo di Crohn o malattie infiammatorie intestinali, poiché può causare gravi disturbi digestivi.

Ipersensibilità: è sconsigliato alle persone con pelle sensibile, poiché può causare irritazioni e prurito.

Emorroidi: in questi casi, la piperina provoca irritazione e aumenta il dolore causato da questa condizione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Articoli Correlati

Torna su