donna che applica il rossetto

Come applicare il rossetto passo dopo passo

Per applicare bene il rossetto ci vuole un po’ di tempo per imparare. Non è così facile come sembra, ma non fatevi prendere dal panico, non è nemmeno così difficile. Scegliere il colore giusto, sapere come dargli forma, volume… è essenziale per sfoggiare una bocca piena e sexy.

Per renderli perfetti, non bisogna applicare il trucco direttamente dallo stick. Anche se è vero che lo facciamo tutti, soprattutto quando siamo di fretta. Ecco perché in questo post vorrei spiegarvi come fare affinché questo importante passaggio del look sia il tocco finale del vostro make-up. E se hai ancora dubbi puoi approfondire l’argomento su www.ilmiomakeup.it, il blog italiano sul trucco e la cosmesi.

 

Tecniche

Prima di tutto, pensate al colore dell’ombretto e del fard che indosserete, è essenziale per creare armonia con la bocca.
Poi bisogna guardare alla forma della bocca per darle la giusta forma e renderle più piene se sono molto sottili, evidenziarle ancora di più se sono già spesse, o truccarle per uniformarle se sono un po’ asimmetriche.

Labbra sottili

La prima cosa da fare è delineare le labbra al di fuori della linea naturale delle labbra. Ma non esagerate e non esagerate. Lineare in modo che non si veda troppo, altrimenti sembrerà troppo artificiale e il risultato sarà piuttosto brutto. Per delineare il contorno, utilizzare una matita color pelle o della stessa tonalità del rossetto che si intende utilizzare.
Dopo aver dipinto le labbra con il rossetto di vostra scelta, applicate un po’ di gloss al centro del labbro inferiore. In questo modo si otterrà l’effetto ottico di un labbro più pieno.
Utilizzate sempre tonalità chiare e lucide, che sono le più adatte a creare l’effetto di labbra più piene. Le tonalità più scure rendono le labbra ancora più sottili.
È meglio utilizzare sempre un pennello per il trucco delle labbra. L’applicazione del rossetto sarà più precisa rispetto a quella diretta.
Applicare uno strato e spolverare le labbra con un po’ di polvere traslucida. Quindi riapplicare uno strato direttamente sopra. Questo trucco aiuta a dare più volume alle labbra e a farle durare più a lungo.

Labbra piene

Dovreste delineare le labbra all’interno. Seguire sempre la linea naturale delle labbra.
Utilizzare un pennello per applicare il rossetto. In questo modo, come per le labbra sottili, sarete più precisi nell’applicazione del rossetto.
A differenza delle labbra sottili, per le labbra piene bisogna evitare rossetti e lucidalabbra molto lucidi. Fanno sembrare le labbra ancora più grandi e possono creare un effetto poco attraente.
Le tonalità naturali, come il beige o il rosa, sono perfette per le labbra carnose. E anche se nel vostro caso avete la fortuna di stare bene con tutti i colori, evitate le tonalità molto scure. Perfetto il rossetto rosso per un trucco molto d’impatto: acopri qui come applicare il rossetto rosso.

Bocca piccola

In questo caso dovrete creare un’illusione, dovrete truccare le labbra in modo che non sembrino così piccole. Per farlo, è sufficiente allungare il labbro superiore (delineandolo un po’ oltre gli angoli della bocca) e cercare di allargare il labbro inferiore (per farlo delinearlo
più in basso, proprio al centro)
Come sempre, utilizzare un pennello per applicare il colore di rossetto scelto.
Applicare un po’ di gloss per creare volume.
Usate tonalità perlate che valorizzino le vostre labbra e usate sempre un gloss quando usate tonalità scure per farle sembrare più succose.

Labbra all’ingiù

Prima di iniziare, applicare il correttore agli angoli delle labbra e poi disegnarci sopra.
Con una matita (ricordate il colore della pelle o la stessa tonalità del rossetto) dovete tracciare il contorno dal centro alle estremità.
Quando si raggiunge l’angolo delle labbra, non seguire la forma del contorno, ma forzare la linea verso l’alto.
Riempire con un pennello e il rossetto scelto tutto l’interno delle labbra a partire da quello che avete disegnato.

Labbra asimmetriche

Le labbra asimmetriche di solito non hanno una larghezza uniforme, ma piuttosto il labbro superiore è molto più sottile di quello inferiore. Per risolvere questo problema è sufficiente bilanciare le dimensioni.
È possibile allargare il labbro più sottile o ridurre quello più spesso.
Per ottenere questo risultato, è necessario creare una linea dal contorno verso l’esterno se si vuole ingrandire il labbro più sottile. Oppure, se si vuole ridurre lo spessore del labbro, si può procedere dal contorno verso l’interno.

Prodotti

Con lo stick, il più usato, ma se lo si fa direttamente dal rossetto si corre il rischio di uscire dal labbro. Si possono lasciare aree esterne, macchiate o leggermente segnate. Quindi, se scegliete questa opzione, fatelo lentamente e tenete a portata di mano un pennello per cancellare eventuali sbavature.
Con il rossetto liquido, iniziare dagli angoli esterni del labbro inferiore. Quindi, spostarla verso il bordo inferiore e continuare a foderare. Una volta terminato, riempire il resto del labbro con qualche pennellata.
Con il rossetto permanente, utilizzare sempre la stessa tonalità di lip liner per questa opzione. Questi rossetti, essendo così resistenti, ci permettono di truccare le labbra leggermente al di sopra del loro limite naturale e quindi di apparire più carnose.
Con il rossetto opaco, tenete presente che essendo opaco segnerà molte sbucciature, screpolature e labbra secche, quindi mantenetele ben idratate. Contornare sempre per definire il contorno e rendere la linea perfetta. Applicare uno strato dallo stick o con un pennello e non premere le labbra quando si finisce. I pigmenti di un labbro opaco si diffondono da soli.

Come truccare le labbra per farle sembrare più grandi?

Se Madre Natura non vi ha regalato labbra turgide, non c’è problema. Potete seguire questi semplici passi per far sembrare le vostre labbra più piene.

  • Utilizzare due tonalità della stessa gamma di colori e applicare quella più calda al centro e quella più scura sul resto delle labbra.
    Non utilizzate tonalità scure, anche se vi piacciono. Questo tipo di colore non fa altro che rimpicciolire le labbra.
  • Il contouring aiuta anche ad avere una bocca più piena. Per farlo è necessario applicare una polvere più scura di quella che si usa e metterla sotto il labbro inferiore.
  • Con una matita per labbra, delineare il contorno delle labbra, un po’ più in alto, e poi applicare il trucco sopra.
  • Mantenete le labbra ben idratate o nulla di ciò che farete le farà sembrare più grandi.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Articoli Correlati

Torna su