fabbro firenze

Fabbro Firenze: come risparmiare per un intervento urgente

Fabbro Firenze: come risparmiare per un intervento urgente?

Capita che, necessitando di un intervento urgente perché si è rimasti chiusi fuori casa, si cerchi una possibile soluzione su internet e nei motori di ricerca. Iniziative come questa però, possono portare ad una spesa incredibile, quindi meglio procedere con calma e spiegare bene come comportarsi.

Fabbro Firenze: chiusi fuori casa

La prima domanda alla quale dare risposta è: perché siete rimasti chiusi fuori casa?
Avete dimenticato la chiave all’interno (quindi la porta è chiusa senza giro di chiave) oppure avete chiuso siete usciti e, per qualche motivo, avete smarrito le chiavi?
O, peggio ancora, vi hanno rubato il borsello, la borsa o lo zaino che conteneva chiavi e documenti?

Avere una risposta a questa domanda è importante perchè vi permetterà di richiedere e ricercare la corretta tipologia di intervento: se avete dimenticato le chiavi dentro e siete certi di questo, basterà una semplice apertura porta. Se avete smarrito le chiavi ma magari sapete dove potrebbero essere o le chiavi non hanno alcun contrassegno che potrebbe far risalire a voi, allora basta una semplice apertura porta (magari con la possibilità di duplicare la chiave).

Se invece la chiave è stata rubata insieme ai documenti ecco che è necessario, oltre ad aprire la porta, anche sostituire la serratura. Questo tipo di intervento si può fare anche separatamente, perché in urgenza lo pagate molto di più! Il consiglio è quindi di farvi aprire la porta in emergenza, ma rimandare il cambio serratura al mattino successivo (se è notte) o al giorno lavorativo successivo (se domenica).

Trovare un fabbro di emergenza nei motori di ricerca

Seguite con attenzione questo paragrafo: potete risparmiare un sacco di soldi.
Quando cercate un fabbro nei motori di ricerca spesso non si guardano i risultati che appaiono, siete chiusi fuori e dovete rientrare subito a casa, attenzione! Cliccare sul primo risultato che vedete porrebbe farvi spendere per l’intervento di apertura porta fino a €600! Perché?

Perché i primi risultati sono  pubblicità e cliccare su una pubblicità significa pagare il doppio se non il triplo. Il motivo è semplice: un click, per chi fa la pubblicità nei motori di ricerca, può essere pagato anche 5 euro. Un’enormità. Costoro spendono fino a 2000 euro a settimana per potere essere al primo posto e come potranno recuperare le spese? Facendo pagare i loro interventi carissimi. E chi ci rimetterà? Proprio voi.

Il consiglio è quello di saltare i primi tre link (pubblicitari) e di fare un giro nei siti. Vedere il più vicino, chiamare, farsi dare qualche preventivo e chiedere se chi vi risponde è in possesso di partita IVA (fondamentale) e rilascia fattura (se intendete cambiare serratura, la garanzia non sarà valida senza la fattura). Un numero che possiamo suggerirvi per Firenze e per la provincia è: 348.5385048 ed un sito internet molto valido dove cercare un fabbro è www.fabbrotoscana.it

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Articoli Correlati

Torna su