relining come si esegue

Relining: cos’è e come si esegue

Il relining è una metodologia innovativa che permette di rifare l’impianto idraulico e le fognature senza però demolire la casa o rompere pareti o altro. Si tratta di una procedura estremamente vantaggiosa che viene ampiamente utilizzata da tempo da ogni servizio idraulico in Europa e ultimamente è impiegata anche in Italia.

Rifare l’impianto idraulico con il relining

Rifare l’impianto idraulico comporta un budget elevato oltre che un enorme problema in termini di organizzazione perché determina l’impossibilità di utilizzare uno spazio per molto tempo. Con il relining invece si applica un metodo diverso che non è tradizionale. In sostanza, invece di aprire un varco per accedere alla tubatura e poi aggiustarla, si interviene dall’interno, si inserisce un materiale che va a foderare il tubo danneggiato creando un altro tubo interno che aderisce perfettamente con quello. In pratica quello diventa inutilizzato e quello interno, fatto su misura, inizia a lavorare al suo posto. Un’idea vantaggiosa dal punto di vista economico e pratico.

Per attuare questo metodo bisogna inserire un macchinario nella tubatura in modo tale da “iniettare” il materiale plastico che aderisce a tutte le superfici e diventa autoportante. In questo modo una volta asciugato, quel liquido diventa resistente per almeno 50 anni.

Come si esegue il relining delle tubature

La prima cosa da fare è rimuovere tutti i depositi che si sono accumulati negli anni, affinché la resina termoplastica aderisca bene alla tubatura. Una volta ripulita è possibile poi fare una videoispezione per assicurarsi che la strada sia libera. Quando viene eseguito sui tubi classici ti basterà utilizzare un potente sgrassatore o comunque un prodotto per il calcare, la situazione è invece più complessa per lo scarico dell’impianto fognario che richiede una metodica più avanzata e quindi un intervento da parte di uno specialista.

Una volta che il tubo è pronto si riveste la conduttura di fibra in vetro e poi di resina epossidica (questa è diversa dalle altre in commercio, se vuoi provare ad effettuare questo sistema da solo dovrai fare molta attenzione). Il vapore caldo viene gettato nella tubatura, in questo modo la resina aderisce bene, come un guanto, al tubo.

Vantaggi di questo procedimento innovativo

Non c’è che dire, il relining è un procedimento innovativo che permette in modo economico di aggiustare le tubazioni senza rompere muri, soffitti e pavimenti. Senza rumore, è un intervento che può essere fatto anche quando sono presenti persone in casa, in tempi brevi, senza rischiare di non poter utilizzare la tubatura per molto tempo, come avviene di solito.

Non ci sono problemi di gas, di polvere o altro, infatti le resine utilizzate non causano allergie o problemi a nessuno, neanche ai bambini. Sono interventi mirati ed eccellenti, ovviamente l’unico limite è nel danno. Se la tubatura è ormai completamente compromessa e spaccata, in modo tale da essere aperta e quindi da non permettere di ricreare internamente il tubo, il procedimento non può essere effettuato.

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Articoli Correlati

Torna su