logistica trend 2020

Logistica 2020: uno sguardo alle nuove sfide

Con le richieste sempre più insistenti del mercato e a causa dello sviluppo tecnologico dei principali sistemi produttivi, anche la logistica ha dovuto subire grandi trasformazioni.

Il 2020 non sarà sicuramente un anno di pausa: sono molte le leve sulle quali bisognerà puntare e tra queste elenchiamo alcune macro-categorie come la riorganizzazione degli spazi, gli strumenti e le attrezzature per l’organizzazione dei lavori e la gestione dei fornitori.

Non si tratta più di pura fantasia: la rapida trasformazione del settore potrebbe portare l’addetto di magazzino a lavorare a stretto contatto con robot nel giro di pochi anni.

Diamo uno sguardo ai nuovi trend del 2020 per il settore logistico e quali potrebbero essere le nuove sfide dei prossimi mesi.

I trend del 2020 della logistica

Il cambiamento della logistica riguarda un po’ tutte le attività che la compongono; i fattori più spingenti sono sicuramente la progettazione, l’organizzazione e la gestione degli spazi di magazzino.

La blockchain sta rendendo la logistica delle aziende sempre più trasparente, grazie a facilitazioni dal punto di vista del monitoraggio delle spedizionigestione contratti ed elaborazione dei pagamenti.

Anche le soluzioni di stoccaggio sono sempre più sviluppate: queste ultime puntano ad adottare tecnologie sempre più efficienti ed efficaci.

I più grandi investimenti in materia di progettazione e riorganizzazione riguarda quella di software e tecnologie di material handling: i vantaggi sono l’aumento della produttività, una riduzione drastica degli errori e di conseguenza la cancellazione di alcuni costi fissi di magazzino.

Per il 2020 è previsto che la metà dei responsabili IT della logistica mirino a passare ad un sistema di gestione del magazzino automatico più moderno e completo.

Nuove sfide per il 2020 e soluzioni più green

I fattori che determinano le nuove sfide del 2020 possono essere riassunti nei seguenti punti:

  • Accuratezza nella preparazione degli ordini, grazie a sistemi che ne monitorano la produttività.
  • Costi di trasporto inferiori e tempi d’attesa più brevi.
  • Perfezionamento dei canali di e-commerce. Il boom dell’e-commerce sta fornendo sempre più la possibilità di avere informazioni in real-time sulla spedizione: questo è sempre più un must per i clienti, abituati a poter guardare un’app per scoprire dove si trova il loro prodotto e quanto tempo manca alla conclusione della spedizione.
  • Sviluppo di iniziative green e di macchinari che pensano al benessere dell’ecosistema;

Tra le innovazioni sempre più green possiamo includere anche la nuova generazione di carrelli elevatori Linde: i nuovi muletti controbilanciati, infatti, hanno ottimizzato il consumo energetico e ridotto allo stesso tempo le emissioni. I carrelli elevatori continueranno a dare una grande mano all’intero settore logistico, tenendo sempre alti gli standard di efficienza, sicurezza e disponibilità.

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Potrebbe interessarti

Torna su