accessori portoni sezionali

La guida all’accessorio perfetto: i portoni sezionali per le industrie

Sentiamo spesso parlare di portoni sezionali industriali ma difficilmente ci soffermiamo sull’importanza degli accessori. Se ci pensiamo bene, sono proprio questi ultimi a soddisfare le particolari esigenze della clientela.

Quali sono gli accessori da non dimenticare quando si decide di installare un portone industriale? A quali fornitori ci possiamo rivolgere?

Accessori per portoni industriali

Gli accessori che vengono installati sui portoni non servono unicamente a rendere più aggraziata una chiusura. In genere, ogni singolo accessorio tende a risolvere una specifica problematica di utilizzo o a velocizzare una specifica attività logistica, se ci riferiamo ad una realtà industriale.

È normale sentirsi leggermente smarriti di fronte alla scelta del migliore per le proprie esigenze e si rischia di optare spesso per una soluzione semplice e senza stress.

Ecco perché è consigliato rivolgersi a dei professionisti, ne esistono tanti nel mercato italiano ma il nostro consiglio è di rivolgersi a realtà con esperienze decennali nel settore come quella dei portoni sezionali di BMP, marchio riconosciuto a livello internazionale e da sempre sinonimo di qualità e professionalità.

Dopo aver scelto il modello, infatti, arriva il momento di decidere quale sarà il rivestimento che più si adatta al contesto industriale. Non solo i colori (diverse colorazioni RAL per adattarsi all’ambiente e ai colori del marchio che li richiede) ma anche i materiali da utilizzare in fase di produzione.

Ogni materiale permette di avere a disposizione tipologie di porte sezionali differenti, ognuna studiata per trovare la soluzione più adatta alle esigenze: portoni tagliafuoco e portoni con motorizzazione idraulica sono le principali tipologie.

Illuminazione, automazioni e isolamento: ecco come muoversi

Tra le personalizzazioni più richieste troviamo una vasta gamma di accessori come oblò, finestre e altri elementi che favoriscono l’ingresso della luce naturale all’interno del capannone.

Per un utilizzo che prediliga la praticità, si possono prevedere l’installazione di porte pedonali che consente l’accesso e l’uscita dal capannone senza dover azionare la movimentazione dei pannelli.

Uno degli accessori più discussi è quello che prevede l’inserimento di automazioni. Le automazioni hanno il compito di aumentare il livello di sicurezza delle attività: i dispositivi di sicurezza permettono al portone di bloccarsi in caso il sensore dovesse percepire un ostacolo; mezzi per la movimentazione e personale possono quindi spostarsi con maggiore sicurezza e senza temere urti improvvisi con le chiusure dello stabile.

Infine parliamo di isolamento. Per abbattere i consumi e per evitare che all’interno del capannone ci siano degli sbalzi termici improvvisi è importante che il capannone venga isolato tramite pannelli più spessi, in grado di proteggere l’ambiente da infiltrazioni e cambi improvvisi di temperatura.

Per altre problematiche è possibile rivolgersi direttamente ai produttori di portoni sezionali: le realtà specializzate in questo settore sono in grado di indicare quali sono gli accessori più utilizzati, quali i più performanti e quali sono le previsioni di investimento per ognuno di questi accessori.

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Articoli Correlati

Torna su