coperture telonate

Capannoni telonati agricoli e industriali: perchè preferirli ai capannoni in muratura?

I capannoni telonati sono speciali tensostrutture realizzate con struttura in acciaio e copertura in pvc.

Versatili, economici e facili da installare negli ultimi anni sono divenute tra le soluzioni preferite da aziende industriali e agricole per la realizzazione di aree coperte.

Sul mercato italiano esistono diversi player nel settore: dai piccoli rivenditori ai produttori industriali con vendita diretta.

Scegliere il fornitore non è sempre facile. Oltre al prezzo bisogna valutare la velocità di risposta e d’installazione, la qualità delle materie prime e del montaggio.

Uno tra i più apprezzati al momento è Civert: è possibile richiedere i capannoni pvc in tela su capannonimobilicivert.it.

Lasciando da parte la scelta del fornitore, andiamo a vedere i vantaggi di queste strutture.

Capannoni e coperture in pvc: perchè preferirli ai capannoni in mattone.

I capannoni e le coperture in pvc si differenziano dalle strutture in muratura per:

  • Velocità di realizzazione
  • Burocrazia limitata per avviare i lavori
  • Agevolazioni fiscali
  • Montaggio e smontaggio semplice
  • Possibilità di rivendere la struttura usata

Velocità di realizzazione delle coperture in telo

La velocità di realizzazione è sicuramente uno dei fattori più importanti per gli imprenditori.
Quando arriva il momento di aumentare l’area coperta del magazzino, spesso il tempo è cruciale. Vuoi per un arrivo di merci inaspettato, vuoi perchè le rimanenze di magazzino aumentano o non è possibile consegnare la merce che quindi va stoccata fino al via del cliente.
Un capannone in telo può essere realizzato in 60/90 giorni. Quelli in muratura richiedono invece più tempo, anche solo per la necessità di realizzare le fondamenta.

Burocrazia limitata per avviare i lavori

La burocrazia per realizzare un capannone mobile temporaneo è limitata. Solitamente basta una dichiarazione di inizio attività DIA e una SCIA.

Ogni comune ha le proprie regole ma, richiedendo all’ufficio di competenza, è possibile avere una stima sulle tempistiche e sulle autorizzazioni necessarie.

Agevolazioni fiscali

Oltre alla burocrazia ridotta, esistono anche agevolazioni fiscali per questa tipologia di magazzino.

Tra le tante, la più importante è che i capannoni in pvc sono ammortizzabili in soli 5 anni, a differenza dei 33 anni degli immobili in muratura.

Montaggio e smontaggio semplice

Una struttura in muratura difficilmente può essere smontata e riassemblata in un altro luogo o dopo un certo tempo.

Con le coperture in telo pvc, è invece possibile smontare qualsiasi capannone grazie ai profili imbullonati tra loro. Di conseguenza, lo spostamento e l’installazione esclusiva in alcuni periodi dell’anno è estremamente semplice. Grazie a questa versatilità è possibile creare aree coperte solo nel reale momento del bisogno.

Possibilità di vendere la struttura usata

Nel caso in cui non vi fosse più necessità della copertura, il mercato italiano ha una forte richiesta di capannoni in pvc usati.

Rivendere la struttura e generare liquidità per l’azienda risulta quindi molto semplice.

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Articoli Correlati

Torna su